-

Gli Standard dei linguaggi utilizzati

Nella progettazione di un sito internet, si possono seguire tre diversi livelli standard qualitativi dettati del w3c con diversi gradi di severità:

Potrete molto facilmente verificare il vostro sito cliccando su di esso con il secondo bottone del mouse e scegliendo “View source” (vedi sorgente)e guardando se nelle primissime righe del codice è almeno presente il termine “Frameset”, “Transitional” o meglio ancora “Strict”.

Questo non garantisce l’ adensione agli standard qualitativi, perché dobbiamo anche verificare che quello stesso codice sia stato rispettato (vedi “validazioni”). Per verificare la correttezza del codice scritto, abbiamo a disposizione strumenti automatici di validazione , messi a disposizione del W3C attraverso il Markup Validation Service, al sito Validator.w3.org per validare html , e al sito Jigsaw.w3.org per validare i css.

Provate direttamente ed automaticamente la validazione di questo sito cliccando sulle icone "Validatori W3C" sul menù a sinistra del sito.

Questi sono i risultati, rispettivamente Xhtml e Css:

Xhtml validato Web of Quality Css validato Web of Quality

Conosci i livelli di Standard W3C: Frameset, Transitional, Strict

Livelli di Standard:

0) Nessun livello di standard qualitativi rispettato.
1) Livello di standard è Frameset, che è anche il più permissivo, dato che accetta l' utilizzo di diversi tag obsoleti e permette ancora di suddividere la finestra in frame (sottofinestre), perciò è destinato a scomparire dal web.
2) Un più alto livello di standard qualitativo è Transitional, che viene maggiormente consigliato nella ristrutturazione di un sito già esistente, che non segue gli attuali standard qualitativi, anche se comunque, accetta l' utilizzo di alcuni tag deprecati.
3) Il più alto livello di standard qualitativo (quello da noi utilizzato), è Strict,che tutti i siti di nuova generazione dovrebbero seguire, esso è il più puntiglioso e severo, non ammette nessun tipo di tag deprecato e nessuna mancanza di rispetto delle regole del w3c, esige una totale separazione dei contenuti dallo stile, facendo ottenere un codice già di per sè ottimizzato e senza alcun tipo di errore, cioè un codice pulito.

Esempio di Codice che rispetta gli standard W3C Xhtml Strict:

!DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Strict//EN"
"http://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-strict.dtd"
html xmlns="http://www.w3.org/1999/xhtml" lang="it" xml:lang="it"

Prova su questo stesso sito

Linguaggi usati per aderire agli standard qualitativi W3C

Nella realizzazione di un sito internet, è consigliato e a volte imposto di seguire delle regole specifiche , per conseguire gli standard qualitativi stilati dal W3C.
Il World Wide Web Consortium (W3C) crea gli standard Web. Il suo scopo è portare il Web al suo massimo potenziale.
All' indirizzo http://www.w3c.it/w3cin7punti.html.potete ritrovare un sunto degli obiettivi e i principi strategici del W3C.

Quindi è giusto che il cliente sappia che ogni codice o linguaggio , ha delle proprie regole, che permettono di non commettere errori nè di sintassi del codice stesso nè delle regole che comprometterebbero la durata e conformità del sito web stesso.

Non seguire questi standard facilita, tantissimo, il lavoro del webmaster, ma a discapito del sito stesso, che risulterà essere pieno d' errori e per questo obsoleto, senza la possibilità di essere proiettato verso il futuro del web.
Spiego il perchè: Non scrivendo un codice Php, html, css o javascript "PULITO", si possono ottenere anche siti belli e accattivanti sia di grafica che di contenuti, anzi per meglio dire è molto più facile ottenere risultati soddifacenti in breve tempo, utilizzando programmi "visuali", i cosiddetti WYSIWYG che sono capaci di realizzare un sito in poche ore, agendo in maniera del tutto visuale e creando in automatico il codice sorgente. E anche se il lavoro di questo webmaster può sembrare apparentemente accattivante, non crediate di avere tra le mani un sito web professionale e duraturo, esso sarà solo una simpatica vertina non del tutto funzionale, e con alle spalle un pessimo allestimento.

Questi tipi di siti fatti oggi anche da principianti, non posseggono nessun tipo di ottimizzazione, e potranno essere visualizzati solo da un bacino d'utenza, molto ristretto, in più potrebbero non essere indicizzati dai più importanti motori di ricerca come google o peggio ancora, una volta indicizzati sparire dai database dei motori di ricerca dopo qualche mese o più.

Il w3c raccomanda xhtml(ottenuto dal contemporaneo utilizzo nella programmazione del sito di html e css, invece con l'aggiunta del javascript otteniamo dhtml che darà la possibilità di creare ed utilizzare stili dinamici, contenuti dinamici, posizionamento ed animazione sugli elementi, filtri e transizioni, accesso facilitato al DOM (Document Object Model) ed altro ancora.
Basterà scrivere un codice "pulito" su un semplice bloc-notes ed un browser qualunque, per creare e testare un sito web.

Linguaggi Standard usati in questo sito

Il lavoro è stato realizzato in XHTML 1.0 con DTD Strict e CSS 2.0 validato con gli strumenti automatici del W3C.
Per la generazione del codice si sono utilizzati i seguenti programmi:
Pspad per il codice html, php e implementazione di javascript
Top-style per il codice CSS
RB Color Picker per conoscere i colori esadecimali del sito originale.
Bitmap to Icon 3.5 per la creazione della favicon visualizzata dai browser nelle barre di ricerca e nei preferiti.
Ed altri programmi o servizi on-line per la qualità del sito, la correttezza dei link, le validazioni dei codici e l' armonia dei colori sul web .



Leggi tutto sui Linguaggi Standard



________________________________ Realizzazione Siti web :

Realizzazione siti web con gli standard massimi del web in xhtml strict e css 2.0 completamente validati dal W3C


________________________________ Corsi di informatica :
Desideri partecipare a corsi personalizzati dei linguaggi di programmazione su internet?
Corso di formazione di XHTML
Corso di formazione di HTML
Corso di formazione di XML
Corso di formazione di Javascript
Corso di formazione di Java
Corso di formazione di PHP
Corso di formazione di C++
< Prec.. Pros. >.

Servizi Posizionamento siti web

Servizi posizionamento

Rifacimento siti web

Siti Web ristrutturatiComune di Pisa

Rifacimento ed implementazione siti web, secondo gli standard qualitativi e leggi previste per la realizzazione dei portali internet di pubblica amministrazione

. STAMPA .