-

Terna: confermato il primato dell’azienda guidata da Luigi Ferraris in sostenibilità ambientale



Sotto la guida del manager Luigi Ferraris, Terna raggiunge lo speciale primato tra le aziende italiane in materia di sostenibilità ambientale e si conferma nell’Indice Dow Jones Sustainability per la nona volta consecutiva.

Luigi Ferraris: “Sostenibilità ambientale elemento chiave nelle strategie di Terna”
Anche quest’anno Terna, società responsabile della gestione della rete elettrica nazionale, è stata inclusa dall’agenzia RobecoSAM nell’indice Dow Jones Sustainability. Riconoscimento che per il nono anno consecutivo ha visto emergere l’azienda guidata dal CEO Luigi Ferraris per il proprio impegno in materia di sostenibilità ambientale. Lo studio, dedicato alla valutazione delle performance di sostenibilità delle imprese a maggior capitalizzazione, ha analizzato i dati riguardanti un campione di circa 2.500 grandi società di tutto il mondo. Terna è riuscita non solo a confermare il proprio primato nel settore elettrico, bensì anche a migliore il proprio punteggio e a passare dal quinto al quarto posto. Risultato commentato positivamente dall’Amministratore Delegato Luigi Ferraris, il quale ha ricordato come “L’inclusione di Terna confermi la Sostenibilità come aspetto determinante nella creazione di valore per i nostri stakeholder”, sottolineando la rilevanza di questo elemento nella definizione delle strategie aziendali. Terna ha compiuto nel frattempo notevoli progressi sia nel nuovo criterio human rights, altro primato, sia nella dimensione ambientale, in virtù di una strategia volta alla tutela della biodiversità, al contrasto al cambiamento climatico e alla completezza dei sistemi di gestione ambientale. Il raggiungimento di questo importante traguardo risulta ancora più significativo se si considera che la società amministrata da Luigi Ferraris è stata tra le sole sette aziende italiane capaci di confermarsi all’interno del prestigioso indice.

Carriera e incarichi ricoperti da Luigi Ferraris
Nato in provincia di Milano nel 1962, Luigi Ferraris è un manager di solida esperienza in ambito finanziario. Attualmente CEO e Direttore Generale di Terna S.p.A, è inoltre docente universitario presso la LUISS Guido Carli. Laureatosi presso l’Università di Genova in Economia e Commercio, inizia il suo percorso professionale presso Price Waterhouse. Prima di essere assunto come Area Controller Europa per Elsag Bailey Process Automation, è attivo come manager in Piaggio VE, Agusta e Sasib Beverage. e come CFO di Elsacom (1998). L’anno successivo Luigi Ferraris fa il suo ingresso in Enel, società con la quale collaborerà per più di un decennio. Nel corso di questo periodo il manager milanese riveste l’incarico di Amministratore Unico di Enel Servizi, Presidente con Delega, Responsabile della Pianificazione e Controllo di Gruppo Enel, Direttore della Funzione Amministrazione, Pianificazione e Controllo. CFO per la società energetica dal 2009 al 2014, è nel contempo Presidente della controllata Enel Green Power S.p.A. Dal 2015 al 2017 Chief Financial Officer del Gruppo Poste Italiane, passa nell’aprile del 2017 alla guida di Terna S.p.A. dove svolge l’incarico di Amministratore Delegato. Contemporaneamente alla carriera come dirigente, Luigi Ferraris insegna all’Università “Luiss Guido Carli” Corporate Strategy. In precedenza ha tenuto corsi in Planning and Control, Strategia d’Impresa, e un master in Business Administration. Consigliere indipendente di Erg S.p.A., ha rivestito il ruolo di consigliere d’amministrazione all’interno di Wind Telecomunicazioni, Endesa, Enel Produzione, Enel Distribuzione ed Enel Investment Holding BV.
Contatto:
pressreleaself
h2biz.net/manager/luigi-ferraris-6653
email

Visualizza tutti i comunicati di pressreleaself
Data Annuncio: 2017-11-22
. STAMPA .