-

Tasse e burocrazia allontanano gli investitori esteri: AE Morgan sul rapporto AIBE/Censis



Crolla la fiducia degli investitori stranieri. AE Morgan, studio di commercialisti italiani a Londra esperti in internazionalizzazione, commenta la recente analisi Censis/Aibe: burocrazia e instabilità politica tra le principali cause della scarsa attrattiva dell’Italia.

AE Morgan: “Così l’Italia allontana gli investimenti”

Per il Belpaese non è certo gratificante il quadro generale che emerge dall’Aibe Index, indice calcolato dall’istituto di ricerca del Censis in collaborazione con l’Associazione delle banche estere. Nel nuovo studio, all’interno del quale viene valutato il grado di appetibilità per gli investimenti dei diversi Paesi, l’Italia registra un deciso calo nella fiducia, passata da circa 47 punti percentuale a 40. Nonostante alcune riforme avviate e il programma Industria 4.0 sia prossimo alla partenza, lo studio AE Morgan sottolinea come a preoccupare gli investitori stranieri siano principalmente il carico fiscale e normativo, oltre a una giustizia civile i cui tempi spesso finiscono col dilatarsi enormemente. Commercialisti italiani a Londra, gli esperti dello studio AE Morgan evidenziano dunque come per la penisola, affinché le aspettative degli investitori tornino ad essere positive, siano necessarie profonde riforme in materia di Pubblica Amministrazione, burocrazia, oltre a una maggiore semplificazione fiscale. Sino ad allora, investire in Paesi come il Regno Unito resterà la soluzione ideale per chi desidera far crescere il proprio business. Qualunque sia l’esito delle trattive in corso sulla Brexit, l’Inghilterra, merito della bassa tassazione e della burocrazia efficiente, rimane infatti la meta ideale per gli investitori. Esperti in international Tax Planning e internazionalizzazione, i commercialisti di AE Morgan sono pronti a fornire servizi di consulenza proprio a coloro che desiderano costituire una società in Inghilterra o progettano di aprire una LTD.

Aprire una società in Inghilterra: l’assistenza e la consulenza di AE Morgan

Costituire una società in Inghilterra e aprire una LTD può essere il primo passo verso il successo imprenditoriale. Per i professionisti e le aziende che desiderano internazionalizzare qui il proprio business, il regime fiscale favorevole vigente è una forte fonte di attrazione. Operare in un contesto differente da quello di origine senza l’adeguato know how può originare l’insorgenza di diverse problematiche di natura tributaria e legale. Commercialisti italiani a Londra, gli esperti di AE Morgan sono pronti ad assistere i propri clienti sia nelle fasi di costituzione e realizzazione della nuova filiale estera, sia nelle fasi più avanzate di gestione vera e propria. La consulenza dello studio copre infatti a 360 gradi le necessità di coloro che desiderano operare nel Paese, occupandosi di prevenzione tributaria e dei contenziosi, voluntary disclosure, costituzione di LTD, bilanci d’esercizio o di analisi, apertura di sedi di rappresentanza, amministrazione del personale, operazioni di private equity. L’assistenza di AE Morgan si estende anche alla consulenza in ambito ambientale, direzionale e nel terzo settore.
Contatto:
-
www.aemorgan.net/

Visualizza tutti i comunicati di articolinews
Data Annuncio: 2017-07-06
Tasse e burocrazia allontanano gli investitori esteri: AE Morgan sul rapporto AIBE/Censis
. STAMPA .