-

Matteo Tarroni fonda Workinvoice: l’invoice trading arriva anche in Italia



Matteo Tarroni sviluppa una lunga e nutrita carriera nel mondo dell’Investment Banking. Nel 2015 decide di importare in Italia il metodo rivoluzionario dell’Invoice Trading fondando Workinvoice, prima società italiana ad offrire questo tipo di servizio.

Workinvoice: l’invoice trading in Italia

Nel corso degli ultimi anni, in Italia, anche le migliori aziende hanno evidenziato problemi legati all’allungamento dei tempi di pagamento delle fatture. In media i privati pagano dopo ottanta giorni, mentre lo Stato sempre più spesso salda le fatture addirittura oltre i cento giorni. Nel 2013, proprio per far fronte a questa situazione che schiaccia le PMI e ostacola gli imprenditori desiderosi di imporsi sul mercato, Matteo Tarroni ha dato vita a Workinvoice. In cooperazione con Ettore Decio e Fabio Bolognini, l’attuale Amministratore Delegato di Workinvoice ha portato per primo l’Invoice Trading in Italia: il sistema che permette di risolvere le problematiche delle PMI garantisce la conversione delle fatture in denaro liquido. Tutto questo avviene tramite le aste online che vengono organizzate sulla piattaforma presente nel sito web, qui le imprese hanno l’occasione di entrare in contatto con investitori istituzionali intenzionati ad acquistare e garantire al cedente liquidità in tempi molto brevi. Gli utenti entrano così in una vera e propria community, inoltre, Workinvoice rappresenta ad oggi l’unica società in Italia a garantire questo particolare e innovativo servizio. L’azienda guidata da Matteo Tarroni è stata inserita nel Liberum AltFi Volume Index Continental Europe, il benchmark di riferimento per il settore dell’Alternative Finance.

Carriera di Matteo Tarroni

Matteo Tarroni, dopo aver ottenuto la laurea in Economia presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano, inizia una lunga carriera nel campo dell’Investment Banking. In Mediobanca rimarrà per oltre 10 anni, ricoprendo la posizione di Responsabile Debt Capital Market Origination e occupandosi del Trading di una vasta gamma di strumenti a tasso fisso o variabile. Il 2003 lo vede impegnato in Merrill Lynch Global Capital Markets and Financing dove riveste il ruolo di Direttore, coordinando la consulenza per i finanziamenti alle imprese. Dal 2006 e fino al 2010 Matteo Tarroni inizia a collaborare con Bank of America Merrill Lynch Global Wealth Management come Senior VP. Una volta conclusa quest’ultima esperienza, collabora con Credit Suisse Wealth Management in qualità di Investment Partner. Nel 2011 è Amministratore Delegato in Todah Partners S.r.l. Nel corso del 2015 si dedica in maniera totale al settore della finanza alternativa fondando Workinvoice.

Visualizza tutti i comunicati di articolinews
Data Annuncio: 2017-05-29
. STAMPA .