-

AE Morgan: “La Brexit non fermerà la collaborazione tra Inghilterra e UE”



La Brexit non produrrà cambiamenti nei rapporti tra Unione Europea e Regno Unito. AE Morgan, studio di commercialisti italiani a Londra, ricorda la recente adesione dell’Inghilterra al progetto di brevetto unico europeo.

AE Morgan commenta l’adesione dell’UK all’Epo, brevetto unico europeo

A quasi un anno dal quesito referendario, il dibattito sulla Brexit continua a tener banco in tutta Europa. Nel frattempo, imprenditori, politici e tecnici guardano con il fiato sospeso alle trattative in corso tra l’Unione Europea e il Regno Unito. Gli esperti di AE Morgan, commercialisti italiani a Londra, sebbene comprendono le preoccupazioni in merito agli accordi oggi esistenti, sottolineano come i rapporti di collaborazione tra UE e UK non siano destinati a cambiare nei prossimi anni, a causa della vicendevole interdipendenza. Un fatto reso evidente dall’adesione dell’Inghilterra all’EPO, acronimo di European Patent Office, un progetto che prevede l’istituzione di un brevetto unico europeo. Non ancora operativo, a causa della mancata ratifica formale del Regno Unito, l’accordo si prefigura secondo AE Morgan non come uno strumento legale dell’Unione Europea, ma un’intesa tra i 38 stati che hanno deciso di entrare a farvi parte. La conferma arriva in effetti proprio dalle parole del presidente di Epo, Benoit Battistelli, il quale ha rimarcato sia come Londra ospiterà una delle tre sedi principali del progetto, quest’ultimo completamente slegato dalle decisioni di Bruxelles, sia come l’isola potrà restare nel perimetro del brevetto anche in caso di uscita dall’UE. Costituire una società in Inghilterra, per AE Morgan, rimane dunque un’operazione fortemente consigliata: aprire una LTD, un Trust e internazionalizzare i propri affari nel Paese significa infatti creare una vera opportunità di crescita per il proprio business, grazie soprattutto alla burocrazia efficiente e alla bassa tassazione ivi presenti.

Costituire una società in Inghilterra: i servizi di AE Morgan, esperti commercialisti a Londra

Come aprire una società in Inghilterra? Il giusto know how può fare la differenza nell’aprire una LTD o costituire LTD nel Paese, a causa delle differenti leggi vigenti. AE Morgan, attraverso i suoi commercialisti italiani a Londra, guida e assiste i propri clienti durante le diverse fasi di internazionalizzazione con un’ampia gamma di servizi che comprendono sia la gestione che la creazione stessa delle società. Non solo LTD e Trust, per chi vuole costituire una società in Inghilterra è possibile operare come Sole Trader, ovvero imprenditore individuale, costituire un ufficio di rappresentanza, stipulare un accordo di Joint Venture e Partnership, fondare LLP o PLC. AE Morgan è pronta a fornire consulenza altamente qualificata in materia legale, tributaria, amministrativa, lavorativa, bancaria e direzionale, nel rispetto dei suoi valori fondanti: professionalità, integrità e soddisfazione dei clienti.
Contatto:
articolinews
www.aemorgan.net/
email

Visualizza tutti i comunicati di articolinews
Data Annuncio: 2017-06-21
. STAMPA .